Loading...

Cesar Del Rio

Home / Minimal | ChillOut / Cesar Del Rio

Cesar del Rio

Cesar del Rio

Cesar del Rio è un artista spagnolo noto in tutto il mondo, dotato di un carattere sonoro estremamente ricercato, un mix di House, Tech House, Chill e Lounge. La tech-house Balearica di ieri, oggi e futura ha in Cesar ha uno dei suoi principali, attivi e più rispettati esponenti. Non c’è da stupirsi che sia stato per più di 12 anni il dj resident del club “Privilege” di Ibiza, uno dei migliori club house al mondo, in cui hanno luogo i migliori eventi musicali dell’ “Isola Bianca”. Fra gli altri club in cui si è esibito, il “Pacha di Palma de Mallorca” ed il “Privilege Buzios” (Brasile), “Salvacion Ibiza” a Ibiza ed anche il Divino in “Divine Palma Mallorca “. Nominato per gli anni 2004, 2005, 2006, 2007 DJ come migliore resident a Ibiza (Deejaymags), nominato per il miglior DJ dell’anno nel 2007, 2008, 2009, vincitore come miglior DJ di Ibiza 2007 (DJ Oners) e vincitore come miglior club DJ resident Ibiza 2008 (Deejaymags), migliore DJ freelance Ibiza 2009 (Deejaymags), nominado migliore DJ resident di un club per “El Divino Maiorca”. E’ il creatore dell’etichetta Kit Kat con DJ Oliver (un altro DJ essenziale della scena Ibizenca) con il quale promuove la sua etichetta con i “Kit Kat Partys”. Aspetto degno di nota è la bravura dell’artista come produttore, con più di 150 produzioni proprie. Con l’album intitolato “Plazasonora-Mirame” su Metropol Records è riuscito a vendere 18.000 copie, è inoltre vincitore di un disco d’oro per le oltre 68.000 copie della compilation “Privilege 2000”. Cesar Del Rio ha un programma nazionale sulla stazione “Global FM” chiamato “The Musicpedia” ed un altro chiamato “Beat Heat” solo per le isole. Le sue performance lo hanno portato ad esibirsi in tutto il mondo: Brasile, Italia, Francia, Marocco, Portogallo, Indonesia, Thailandia, Arabia Saudita, Stati Uniti Uniti, Grecia, UK, Colombia, Belgio, Russia, Caraibi, Germania, Bulgaria, Romania, Austria, Polonia, Malesia, Giappone

SoundCloud
Facebook

Comments(0)

Leave a Comment